News del Club

Alta montagna in sicurezza

Luciano Ratto, fondatore del Club 4000, preoccupato per la frequenza degli incidenti in montagna, ha elaborato una serie di raccomandazioni e un "decalogo della sicurezza" destinato ai frequentatori delle alte quote.

Leggete in "Forum - Opinioni e dibattiti" le sue considerazioni su questo importante argomento.

 

(F.M. - Settembre 2014)

Due serate con Stefano Sciandra

Locandina Valtournenche e Crissolo SciandraVenerdì 22 agosto, alle ore 21, presso la Sala Polivalente a Crissolo, ai piedi del Monviso, e Giovedì 28 agosto, sempre alle 21, presso la Sala Consiliare del Comune di Valtournenche ai piedi del Cervino, l'alpinista imperiese Stefano Sciandra, Socio del Club 4000,  presenta "Un Sogno chiamato 4000", racconto e immagini della cavalcata lungo 30 "4000" delle Alpi. Ingresso libero.

In allegato la locandina delle due serate

Sempre disponibile "Tutti i 4000"!

Tutti 4000Ricordiamo a soci e non soci che è sempre disponibile il volume "Tutti i 4000 - L'aria sottile dell'alta quota". Se non lo trovate nelle librerie, segnalatecelo e richiedetelo direttamente alla Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Leggete qui come fare.

I 4000 al rifugio Gastaldi

Cucatto 5 lug 2014 GastaldiIl prossimo sabato 5 luglio, al Rifugio Gastaldi (Balme, TO), alle 20.30, il nostro socio Alberto Cucatto illustrerà attraverso immagini, parole e emozioni il suo cammino che l'ha portato in 30 anni a scalare tutte le 82 vette delle Alpi superiori a 4000 metri.

Cliccate qui per vedere la locandina dell'evento.

Non è un 4000, ma...

Benché gli manchino 160 m per raggiungere la fatidica quota di 4000 m, il Monviso non è solo una montagna che spicca inconfondibile sulla pianura piemontese, ma, con la salita di Quintino Sella e compagni del 1863, è stato una pietra miliare per la nascita del Club Alpino Italiano e per lo sviluppo dell'alpinismo nel nostro Paese.

Non tutti sanno però che il 16 agosto dell'anno successivo calcarono la sua vetta due signore, la torinese Alessandra Boarelli Re, moglie del sindaco di Verzuolo, e Cecilia Fillia, figlia quattordicenne del notaio di Casteldelfino. Per festeggiare i 150 anni da quest'impresa straordinaria sono previste molte iniziative. La prima è stata realizzata da un'altra cordata femminile: lo scorso 17 maggio due “signore dei 4000”, Daniela Formica e Mara Babolin, hanno salito il Monviso per la via Coolidge sul versante nord.

Leggete su “Forum” il resoconto della salita.

(F.M. - 22 maggio 2014)