News del Club

Ci ha lasciati Walter Bonatti

Dopo Riccardo Cassin, un altro grande dell'alpinismo, Walter Bonatti,  ci ha lasciati.

Il Club 4000 si unisce al cordoglio della comunità internazionale per la scomparsa di una delle figure più significative dell'alpinismo moderno, che ha segnato una svolta nella concezione del rapporto con le grandi montagne e l'ambiente naturale.

(15 settembre 2011)

Rischiare è un diritto?

Predi parte alla discussione su questo tema in Forum.


Entra a pieni voti il socio n. 350

Un nuovo traguardo è stato raggiunto dal Club 4000 con l'assegnazione della tessera n. 350. L'ultimo associato, Carlo Ravetti, entra a pieno titolo nel Club, avendo completato la "collezione" dei 4000 con la salita al Weisshorn della scorsa settimana.

Benvenuto, Carlo, e complimenti per la tua attività!

(F.M. - 31 agosto 2011)

Ultimo 4000 per Giuliana Sala e Massimo Medina!

Lo scorso 10 agosto 2011 la nostra socia Giuliana Sala ha salito, con la guida alpina Massimo Medina, la Nord dell'Aiguille Blanche de Peuterey, completando così la "collezione" degli 82 quattromila, seconda Italiana, con Daniela Formica, ad aver salito tutti i 4000 delle Alpi. Complimenti vivissimi a Giuliana, che con Medina aveva iniziato la sua attività alpinistica nel 2009, salendo ben 72 quattromila in soli sei mesi.

Con questa salita anche Massimo Medina ha completato la "raccolta" dei 4000: aumenta il numero dei soci che hanno fatto l'en plein. Complimenti anche al nostro Massimo!

 

(F.M. - 15 agosto 2011)

Lutto nel Club 4000

E' con profonda commozione che annunciamo la scomparsa di Piero Rosazza, classe 1920, decano del Club, che aveva al suo attivo 49 "4000". Piero era una figura molto conosciuta nell'ambiente del CAI Torino, dove era stato Presidente della sottosezione Geat per sei anni.

Alla moglie Celsa e a tutti i familiari le condoglianze più sentite del Club 4000.

F.M. (8 luglio 2011)