News del Club

Franco Brunello e Mara Babolin protagonisti di “KARKA 2007”

Nel mese di agosto 2007 la spedizione dell'alpinismo vicentino “KARKA 2007” nel nord-est del Pakistan, ha realizzato la scalata di cinque vette inviolate di 5000 e 6000 metri, di rilevante difficoltà in soli undici giorni.

A questa spedizione hanno partecipato due membri del Club 4000: Franco Brunello, capo spedizione, e Mara Babolin. A questi due amici vanno le felicitazioni di tutto il nostro Club.

(fonte: La Rivista, luglio-agosto 2008)

L.R. (20.8.2008)

En plein femminile di Margareth Voide-Bumann

Il 10 agosto scorso, con la salita delle Aig. du Diable, la svizzera Margareth Voide-Bumann ha raggiunto tutti gli 82 "4000" delle Alpi. La maggior parte delle salite sono state fatte con il figlio Gabriel Voide, Guida alpina, che con quest'impresa ha completato anche lui la "collezione" dei 4000.

Complimenti vivissimi ad entrambi per questa splendida impresa, in particolare a Margareth, che è la prima donna, a nostra conoscenza, che raggiunge questo importante obiettivo.

E' con grande piacere che diamo a Margareth e a Gabriel il benvenuto fra i soci del Club 4000!

F.M. (12 agosto 2008)

Ci ha lasciati il decano del Club 4000

E' con grande tristezza che comunichiamo la scomparsa di Arrigo Capra, classe 1917, decano del Club 4000. Aveva al suo attivo 34 "4000" e ha sciato fino alla bella età di 85 anni.

Ai famigliari le condoglianze del Club 4000

F.M. (4 agosto 2008)

Il Club 4000 su "Alp"

Il n° 40 speciale della serie Grandi Montagne di ALP, luglio-agosto 2008, con il titolo “ Quota 4000”, è interamente dedicato ai 4000 delle Alpi.

Questo numero che segue, a distanza di 18 anni (agosto 1990), un'altra monografia sui 4000 di ALP, è stato redatto anche con la collaborazione del Club 4000 che è menzionato nelle pagine 16-21 dello scritto “A caccia dei giganti delle Alpi”.

Il sito www.cdavivalda.it presenta lo specimen di presentazione di questo numero che siamo lieti esca proprio nell'anno in cui celebriamo il 15° anniversario del nostro club.

(L.R.-28.7.2008)

Daniela Formica “primadonna” del Club 4000

Con la salita dell'Aig. Blanche de Peuterey e del Gr. Pilier d'Angle compiuta il 24 luglio scorso, Daniela Formica, Presidente del CAI Torino e socia del Club 4000 dal 2001, ha raggiunto quota 75 “4000”, diventando di diritto la “primadonna” del Club davanti* alla svizzera Herta Kantner (73 “4000”).

Di questa salita si può trovare una breve descrizione in “Forum”.

Complimenti, Daniela! A quando l'en plein?

F.M. (luglio 2008)

*E' solo una battuta scherzosa. Il Club 4000 non caldeggia certo la “gara a chi ne fa di più”: è vero che l'alpinismo è un gioco, ma è un gioco terribilmente serio!