News del Club

Daniela Formica “primadonna” del Club 4000

Con la salita dell'Aig. Blanche de Peuterey e del Gr. Pilier d'Angle compiuta il 24 luglio scorso, Daniela Formica, Presidente del CAI Torino e socia del Club 4000 dal 2001, ha raggiunto quota 75 “4000”, diventando di diritto la “primadonna” del Club davanti* alla svizzera Herta Kantner (73 “4000”).

Di questa salita si può trovare una breve descrizione in “Forum”.

Complimenti, Daniela! A quando l'en plein?

F.M. (luglio 2008)

*E' solo una battuta scherzosa. Il Club 4000 non caldeggia certo la “gara a chi ne fa di più”: è vero che l'alpinismo è un gioco, ma è un gioco terribilmente serio!

Tragica scomparsa di Arnaldo Caroni

Lo scorso 20 giugno, salendo alla Torre d'Ovarda, ha perso la vita Arnaldo Caroni, nostro socio e amico carissimo. Arnaldo, che aveva al suo attivo 54 quattromila e altri ne aveva saliti nella scorsa stagione (mi aveva promesso di farmi avere a breve il nuovo elenco), era da solo ed è stato probabilmente vittima di una caduta di sassi o dello smottamento della neve resa molle dal caldo.
Ora le sue ceneri riposano nel cimitero di Courmayeur, all'ombra del M. Bianco.

Alla moglie e alle figlie le condoglianze dei soci del Club 4000.

(F.M.)

Mara Babolin alla trasmissione "Alle falde del Kilimangiaro"

Domenica 27 gennaio 2008 la trasmissione "Alle falde del Kilimangiaro", condotta da Licia Colò su RAI3 a partire dalle ore 14.30, ospiterà i componenti della spedizione alpinistica che nella scorsa estate ha salito l'inviolata cima del Karka (6.222 m) e altre cinque vette nella catena dell'Hindu Raj (Pakistan). Fra i componenti della spedizione si segnala la presenza della nostra Mara Babolin, socia del Club 4000 fin dal 2002, con 51 4000 all'attivo.

Complimenti Mara, e facci sapere qualcosa di più sulle tue imprese!

(Intervista di Alberto Massignan a Tarcisio Bellò e Franco Brunello, 11 gen. 2008)

Stabilita una quota di ingresso al "Club 4000"

Come preannunciato, a partire dal 1º gennaio 2008 le domande di adesione al Club 4000 dovranno essere accompagnate da una quota di ingresso una tantum di 10,00 euro. La somma può essere versata sul cc postale n° 13439104 intestato alla Sezione di Torino del CAI (specificare la causale), inviando l'importo per posta con assegno non trasferibile e sbarrato, oppure mediante bonifico bancario specificando la causale (coordinate IBAN:  IT 67 L 0200801137000004416644).

(C.D. del Club 4000, gennaio 2008)

Secondo Incontro Annuale del Gruppo "Club 4000"

Il Club 4000, Gruppo della Sezione di Torino del CAI, ha tenuto sabato 24 novembre 2007, presso il Centro Incontri del CAI al Monte dei Cappuccini, il suo Incontro Annuale (Assemblea e Cena Sociale), con il patrocinio del Comune di Torino. A questo Incontro hanno partecipato molti soci provenienti da diverse sezioni italiane e dall'estero, che hanno potuto ammirare la “1° Mostra Fotografica “ dedicata ai 4000 con foto dei membri del Club 4000.

mostra_fotografica
Si ammirano le foto della mostra fotografica
 

Nel corso dell'incontro sono stati presentati e messi a disposizione di tutti gli amanti della montagna alcuni gadget con il logo del Club 4000: adesivi, vetrofanie, T-shirt, distintivi di stoffa. E' stato inoltre presentato il bellissimo “Calendario 2008” prodotto con alcune delle foto più belle di 4000 delle Alpi tratte dal “Concorso Fotografico” promosso dal Club 4000.

Dopo il saluto della Presidente del CAI-Torino, Daniela Formica, ha svolto la sua relazione il Presidente del Gruppo, Luciano Ratto, che ha presentato la situazione del Gruppo, che conta oggi 220 membri di 13 Paesi diversi e di 40 Sezioni del CAI, cresciuto in un solo anno di 45 membri (+26%). Ratto ha ricordato tutte le iniziative realizzate nell'anno trascorso ed ha esposto il programma futuro del Gruppo che prevede, tra l'altro, nel luglio 2008, la prima gita sociale al Monte Bianco organizzata dal Gruppo, assieme alla Sezione.

Su proposta del Consiglio Direttivo l'Assemblea ha poi acclamato membro onorario del Gruppo Flavio Melindo, in riconoscimento del suo costante ed appassionato impegno. E' seguita la presentazione in power-point da parte di Giambattista Parigi, socio di Pavia, del video “Il Club 4000 in cifre”, consistente in una serie di elaborazioni statistiche in base alle salite realizzate dai membri sugli 82 quattromila ufficiali delle Alpi. Il testo della relazione è disponibile sul sito.

panorama_Torino
Il panorama di Torino dalla terrazza del Museomontagna
luciano_daniela_morandini
Il socio Morandini (a dx) posa con Daniela Formica, Presidente del CAI Torino, e con Luciano Ratto

In sede di discussione si sono registrati molti interventi interessanti sui risultati raggiunti, sulle nuove iniziative in programma e sul coinvolgimento del Gruppo nella tutela dell'ambiente montano (Piccolo Cervino, Walser Express, Funivia del Monte Bianco).

La serata si è conclusa con la Cena Sociale nel ristorante del CAI annesso al Centro Incontri, in un clima di grande cordialità e allegria.

taglio_torta
Daniela Formica (a sin.) taglia la "torta di compleanno" con l'aiuto di Lodovica Litro