Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Zinalrothorn con vento patagonico

Zinalrothorn con vento patagonico 10/09/2010 00:51 #723

Finalmente, dopo aver trascorso un'estate a fare ripetizioni di alcuni 4000, posso aggiungerne uno nuovo al mio curriculum.

Per la verità avrei dovuto salire nel week-end il Gross-Grunhorn, ma poi, per diverse ragioni, il mio programma è saltato, così ho virato verso lo Zinalrothorn, che quest'anno potremmo effettivamente eleggere "montagna dell'anno del Club4000" (...vista la frequentazione dei soci in questo 2010).

Avevo comunque fatto i conti senza l'oste, o meglio, senza il rifugista; perchè, come era da immaginare, per il week-end il rifugio era completo.
Dunque sono stato costretto a fare tutto in fretta e furia ed anticipare a venerdì su sabato.

Confermo che alla RothornHutte l'accoglienza è ottima e i ragazzi che la gestiscono sono simpatici ed efficienti. Ottima anche la cucina.

La meteo prevedeva sole pieno per il sabato, invece ... nuvoloni neri fin dopo il sorgere del sole e, una volta raggiunta la forcella, un vento patagonico da Nord ... a dir poco gelido!

La placca Biner era completamente verglassata, con delle belle incrostazioni di ghiaccio, che, essendo i primi, è toccato a noi ripulire. - Osservando la foto della croce di vetta si può facilmente intuire cosa c'era anche sulle rocce - Ovviamento abbiamo dovuto fare tutta l'ascensione con i ramponi ai piedi.

Alle 8.45 in vetta ... il tempo di scattare qualche foto e poi via ... perché il freddo faceva realmente battere i denti.

La parete Sud era in ottime condizioni, con la neve ancora dura che ci ha permesso di salire e scendere direttamente nei canalini.

Al rifugio, un gustoso rosti con uova ha ben ricaricato le batterie per la discesa a valle.

P.S. Strategica, come sempre quando faccio lunghi avvicinamenti, la scelta di salita/discesa dal rifugio con scarpe da running (comodissime!).

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Re: Zinalrothorn con vento patagonico 10/09/2010 09:30 #724

Arg! Complimenti per la bella salita!!!
E che condizioni!!!

Ma parli del we scorso!!! Ven3 e Sab4!!!!
Allora non tutti i mali...vengono per nuocere ;-)
club4000.mastertopforum.com/zinal-vt283.html
(prima o poi....)

Dunque sono stato costretto a fare tutto in fretta e furia ed anticipare a venerdì su sabato.
....
La meteo prevedeva sole pieno per il sabato, invece ... nuvoloni neri fin dopo il sorgere del sole e, una volta raggiunta la forcella, un vento patagonico da Nord ... a dir poco gelido!
...
La placca Biner era completamente verglassata, con delle belle incrostazioni di ghiaccio, che, essendo i primi, è toccato a noi ripulire. - Osservando la foto della croce di vetta si può facilmente intuire cosa c'era anche sulle rocce - Ovviamento abbiamo dovuto fare tutta l'ascensione con i ramponi ai piedi.

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Re: Zinalrothorn con vento patagonico 10/09/2010 13:43 #725

Ciao Franz,

Si, mi riferivo al Week-End scorso, Ven3 e Sab4 Settembre (mi sono dimenticato di scrivere la data).

In effetti fare il giro che avevi in mente con quelle condizioni, mi riferisco soprattutto al vento gelido, non sarebbe certo stato il massimo della vita, anzi ...

Buona montagna

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.306 secondi
Powered by Forum Kunena