Strahlhorn e Dom di Mischabel

Potrei avere aggiornamenti recenti sullo Strahlhorn e il Dom di Mischabel, che vorrei affrontare il prossimo agosto?

Grazie.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per la via normale dello Stralhorn (da Saas Fee) in generale non ci sono mai difficoltà rilevanti, se non l' attraversamento del ghiacciaio e relativi crepacci.
Il Dom invece è decisamente più tecnico e più lungo, nella parte bassa sopra il rifugio il ghiaccio è molto contorto ed il successivo pendio che porta al colle è praticamente tutto in terra e roccette, poi oltre è ben innevato.
Attualmente ambedue le vette sono praticate regolarmente.

Saluti

Pier Mattiel